Blog & News

Per una migliore conservazione

15/09/2021

blog-news

L’ultimo arrivo nel nostro frantoio sono delle taniche in acciaio inox che non permettendo alla luce di penetrare aiutano a conservare il colore verde brillante del nostro Signorolio. Sono state poi aggiunte alle taniche delle valvole per la conservazione in azoto grazie alle cui proprietà ci permet...Scopri di più

LA NOSTRA STORIA - il nuovo e-commerce

13/06/2021

blog-news

Amiamo accogliere nel nostro frantoio i nostri cienti, ma anche garantire il nostro olio direttamente a casa. Da sempre facciamo spedizioni ma è nel 2020 che Fausta e Fausto hanno dato un nuovo look al sito del frantoio e lanciato il proprio e-commerce Scopri di più

OLIVETO: l'innesto

13/06/2021

blog-news

L’innesto dell’olivo si pratica durante la stagione primaverile quando la pianta è ricca di linfa e consente un facile distacco della corteccia e un maggiore attecchimento del nesto.Questo favorisce le possibilità di attecchimento al terreno e una buona qualità di produzione.L’olivo infatti non ries...Scopri di più

OLIVETO: nasce l'oliva

13/06/2021

blog-news

A seguito della fioritura avviene la fecondazione del fiore, grazie a un impollinazione incrociata dove è necessario avere un olivo impollinatore.Solo una ridotta parte dei fiori infatti è destinata a diventare oliva, in quanto la maggior parte delle piante sono autosterili, cioè non sono in grado d...Scopri di più

OLIVETO: il leccino

13/06/2021

blog-news

L'olivo Leccino si presenta come un albero esteticamente molto bello e può raggiungere grandi dimensioni. Una delle sue principali caratteristiche è il fatto di avere rami di tipo cadente simili nella forma al salice piangente dalla chioma fitta e espansa. La maturazione è precoce e le olive, presen...Scopri di più

OLIVETO: il pendolino l'impollinatore

13/06/2021

blog-news

Il pendolino è una pianta mediamente vigorosa con chioma mediamente espansa e piuttosto folta. I rami fruttiferi sono alquanto lunghi e caratterizzati dal caratteristico portamento pendulo che denomina la pianta, dato che la rende adatta a uso ornamentale. Diffusa in tutta la Toscana soprattutto com...Scopri di più

OLIVETO: il moraiolo

13/06/2021

blog-news

Il Moraiolo rappresenta una delle più celebri piante di olivo, da cui si ottiene uno tra i migliori oli di tutta la penisola italiana, come il leccino è diffuso maggiormente nella regione toscana Il Moraiolo è un albero rustico, che non presenta delle grandi difficoltà di coltivazione, così come nec...Scopri di più

LA NOSTRA STORIA - gli anni '80 e '90

07/05/2021

blog-news

Dopo aver spostato la sede del Frantoio Tistarelli dal centro di Sarteano a quella attuale e aver aperto una piccola rivendita di prodotti; Mario e Donatella concentrandosi sulla ricerca e qualità del prodotto, arrivano, nel 1980, a produrre il prodotto di punta del loro frantoio che poi...Scopri di più

IL TAPPO ANTIRABBOCCO

01/04/2021

blog-news

Con la legge entrata in vigore il 25 Novembre 2014 per i pubblici esercizi (Ristoranti e simili), escludendo usi di cucina e preparazione dei pasti, le bottiglie devono avere un tappo che non permetta un nuovo utilizzo dopo l’esaurimento del contenuto originale. Il Frantoio Tistarelli da alle...Scopri di più

OLIVETO: la fioritura

01/04/2021

blog-news

Tra la fine del mese di Aprile e l’inizio del mese di Maggio, dove il clima è secco e le temperature rimangono tra i 20/25 gradi, si possono dunque iniziare a vedere le prime fioriture degli alberi di olivo. Piccoli gruppi di fiorellini bianchi raggruppati a grappolo, chiamati mignole. ...Scopri di più

LA NOSTRA STORIA - gli anni 2000

30/03/2021

blog-news

Per la nostra azienda gli anni 2000 si aprono con un aggiunta importante ai nostri oli, infatti l’oliveto che Fausta e Fausto avevano dedicato a Mario Tistarelli è è finalmente in piena produzione e certificato per la produzione del Signorolio Biologico. Con l’alta richiesta del mercato nel 200...Scopri di più

OLIVETO: pulizia e cura dell'oliveto

30/03/2021

blog-news

Gli antichi dicevano «L’ulivo ha bisogno di cinque cose: il largo, la pietra, il letame, l’accetta e il sole». Dunque sulla base di questo dobbiamo ricordarci alcune fasi essenziali per prendersi cura del proprio oliveto. Oltre alla potatura e la concimazione di cui abbiamo già parlato bisogna...Scopri di più